Polveri bagnate e reti bianche al Comunale: Formia e Ferentino ′non si fanno male′

Vincono le difese - e la noia - nel primo dei due scontri al vertice di giornata. Formia e Ferentino racimolano un punto utile per allungare le rispettive strisce positive e non interrompere la rincorsa alla vetta della classifica, ma dalla super sfida del Comunale ci saremmo aspettati qualcosa in più. Ed invece ne § viene fuori uno 0-0 su cui pesano un paio di errori di Petronzio - oggi rivedibile dopo la doppietta di Gaeta -; risultato che lascia l′amaro in bocca soprattutto ai padroni di casa.

Prendiamola con ′filosofia′! Le festività natalizie non sono state ancora smaltite, e le due compagini non è che abbiano offerto spettacolo ed emozioni, ribaltando così le previsioni della vigilia. Gli uomini di Pernarella hanno messo qualcosa in più degli avversari nel tentativo di arrivare al gol che, presumibilmente, avrebbe deciso l′incontro, ma un pò l′imprecisione, un pò i meriti degli amaranto ben coperti dietro, e alla fine le reti sono rimaste inviolate.

"Un ottimo punto" l′interpretazione di Francesco Pippnburg al termine della gara, mentre la sensazione offerta dall′ambiente formiano è che oggi i biancazzurri abbiano perso l′attimo fuggente. Non tanto per il valore delle due squadre, piuttosto per l′andamento del big match, che ha visto a tratti prevalere un Formia più ′arrembante′ ma decisamente meno cinico.

Sulla sezione ′diretta online′ troverete la cronaca completa dell′incontro; sulla nostra pagina Facebook le interviste ai due tecnici Mauro Pernarella e Francesco Pippnburg.


  DALLA FIV IV ZONA (LAZIO) UNA SERIE DI EVENTI PER PROMUOVERE LA VELA.

UN CICLO DI INCONTRI TRA CIRCOLI VELICI, ATLETI E PERSONAGGI DELLO SPORT VELICO CON GLI ENTI LOCALI E LE ISTITUZIONI DEL TERRITORIO.

  Ruggito Pro Calcio Tor Sapienza: il Sora si ferma al Castelli

Eccellenza, 28^ giornata: PC Tor Sapienza – Sora 1 – 0

PC Tor Sapienza (4-2-3-1): De Angelis; Ruggiero, Stramenga, D’Ignazio, Santori; Minelli (48’st Graziani), Marra; Panella (15’st Mancini), Della Penna,

   LA GIO′ VOLLEY ESPUGNA 1-3 IL PALA PITTONI: FIAMMA TORRESE DEVE INCHINARSI

La Giò Volley fa suo il big match della ventunesima giornata espugnando il PalaPittoni. A Torre Annunziata il sestetto di Nino Gagliardi riscatta la sconfitta dell’andata superando Fiamma Torrese

  Formia presente e vincente! Poker al Terracina e playoff possibile. Sognare si può...

La squadra di Pernarella vendica il ko dell′andata e avvicina il 3° posto, distante 4 lunghezze ma con la possibilità di ridurre il divario nel recupero di mercoledì prossimo con il Monte San Giovanni Campano. Il Formia cala il poker a Terracina centrando la 2° vittoria consecutiva e gettando

  SFIDA DA BRIVIDI A TORRE ANNUNZIATA: LA GIO′ VOLLEY NELLA TANA DELLA SECONDA IN CLASSIFICA

La Giò Volley  vuole chiudere i conti e blindare il primo posto in classifica. Domani alle ore 18:30 al PalaPittoni di Torre Annunziata andrà in scena il big match della ventunesima giornata del girone D.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it