Bomba Carta, l′Alatri prende le distanze e censura l′episodio esplosivo. Marcello Zara colto da malore

Bomba Carta: l′Alatri prende le distanze e censura decisamente l′esercizio pirotecnico. Il sodalizio verderosa, a seguito del grave episodio che ha portato alla sospensione del match casalingo col Ferentino,§ si sente giustamente vittima di una grande stupidata, non ci sta a subire passivamente ed emette il seguente comunicato. "La partita Alatri -Ferentino è stata sospesa al 12’ del st a causa di una bomba carta fatta esplodere da una persona dall’esterno della rete di recinzione della tribuna locale a circa 15 metri dalla panchina ospiti§ che ha provocato lo svenimento del dirigente del Ferentino Marcello Zera, a cui vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione. Ci dispiace che un delinquente abbia compromesso una bella giornata di sport, condanniamo fermamente ogni tipo di violenza e domani inoltreremo ai Carabinieri denuncia contro ignoti per il vile atto che ha leso in maniera grave l’immagine della nostra società.
L’arbitro ha sospeso la gara su indicazione dei due capitani delle squadre che emotivamente non si sentivano più in grado di continuare".


  Maria Vittoria Marchesini e Bruno Festo si aggiudica la terza Regata nazionale classe 470!

Condizioni meteo marine pressoché perfette, sole e caldo tipicamente estivi, condizioni generali ottime, contenuti tecnici importanti: tutto è andato per il meglio nella terza Regata nazionale classe 470

  IV Torneo del Litorale, l′Anzio trionfa nella classifica generale

L′Anzio Calcio 1924 vince, per la terza volta consecutiva, la classifica generale del Torneo del Litorale, rassegna riservata alle Scuole Calcio e giunta quest′anno alla quarta edizione.

  LA RICCA STAGIONE DELLA VELA NEL LAZIO: APERTE LE SCUOLE DI VELA FIV

- IN PIENO SVOLGIMENTO LA RICCA STAGIONE DI REGATE
DELLA VELA NEL LAZIO

  Spinelli vince anche in Slovenia

Altra vittoria e sono undici per Mattia Spinelli, Schoolboy della Boxe Latina, che si è aggiudicato anche il Trofeo Internazionale "Slovenia Open 2019”

  AL VIA I MONDIALI DI BEACH TENNIS A TERRACINA 10-16 giugno

Lunedì 10 giugno si aprono i giochi della competizione mondiale di beach tennis che vedrà impegnati sulla spiaggia di Levante di Terracina fino al 16 giugno i più forti atleti del mondo.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it