Eccellenza, primi verdetti e tante domande: si staccano Sora, Pomezia e Ausonia? L′Itri può sognare i primi posti?

Pro Calcio Tor Sapienza e Arce - vittoria per entrambe - si prendono per mano e fanno una piccola selezione sul resto del gruppo. Eccezion fatta per l′Audace, che strappa un buon punto dal Madonna del Piano e resta in scia, scivola a -5 dal 2° posto il terzetto composto da Sora, Pomezia e Ausonia: forse § troppo distanti considerando che mancano 4 giornate alla fine. 

E da dietro? Occhio all′Itri, che con 6 vittorie di fila si è portato a ridosso delle big e con sole 2 lunghezze di ritardo proprio da quel trio. Sognare non è vietato, perchè se l′undici di Ghirotto continuasse su questa strada, potrebbe anche sperare di fare qualcosa di importante; insperato. Diventando - almeno - la mina vagante del girone, senza dimenticare la partita con la Pro Calcio nella terzultima di campionato: i biancazzurri potranno fare da ago della bilancia.

Nella zona salvezza è caos totale. Da cui si tira fuori la Boreale e si allontanano Virtus Nettuno - buon pari col Pomezia - e Cavese, mentre ci ricasca ad appena 1 punto di vantaggio l′Ottavia, alla 7° sconfitta di fila. Da sottolineare il colpaccio del Latina Scalo, che fotocopia il successo dell′andata con il Sora e si rimette più che mai in discussione.

ARCE – LAVINIO CAMPOVERDE 5-2

CAVESE – MOROLO 5-2

COLLEFERRO – ITRI 1-2

INSIEME AUSONIA – AUDACE 0-0

LATINA SCALO SERMONETA – SORA 2-1

OTTAVIA – BOREALE 0-3

PRO CALCIO TOR SAPIENZA – GRIFONE GIALLOVERDE 2-0

PRO ROMA – VIGOR PERCONTI 1-1

VIRTUS NETTUNO – POMEZIA 0-0

Per SportGaetano, Alberto Ciccarelli


  Seconda Coppa Italia, classe 420 Uniqua: Paolo Iacchia e Gabriele Romeo si aggiudicano il primo posto!

La cerimonia di premiazione effettuata presso l’Anfiteatro Caposele ha concluso nel modo migliore la seconda Coppa Italia, riservata alla classe 420 Uniqua, egregiamente organizzata dal Circolo Nautico Caposele di Formia.

  BASKET, RECANATI: LA SMG LATINA VINCE IL 4° TORNEO DELLE CITTA’ DEI POETI

Recanati, 20 aprile 2019. Una combattuta finale, disputata sul parquet del Pala Cingolani, ha posto  a confronto le qualità delle formazioni "SMG Latina” e "CAB Stamura Ancona”.

  LA GIO′ VOLLEY CHIUDE LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA AL TERZO POSTO

La Giò Volley  chiude la sua prima esperienza assoluta in una FInal Four di Coppa Italia con ottimo terzo posto finale.

  LA GIO′ VOLLEY LOTTA QUATTRO SET MA DEVE ARRENDERSI A BUSTO ARSIZIO

La Giò Volley cede il passo a Busto Arsizio al termine di un match vibrante.

  LUCA ANGELETTI RILANCIA PER IL FUTURO

Nei 25 anni di Vigor Cisterna c’è stata una fetta importante anche per Luca Angeletti, figlio del fondatore Antonio. Dal 1998 al 2005 il settore giovanile giocando in tutte le categorie, poi l’esordio a 15 anni in serie D

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it