Mister Bottoni e l’Anitrella ai saluti: “Chiusura consensuale e serena, allenare un gruppo del genere è stato un privilegio. Poi i complimenti alla Mistral Città di Gaeta e"

Con il campionato di Promozione si chiude anche il percorso di Angelo Bottoni alla guida dell’Anitrella. E’ lo stesso tecnico, ormai ex dei neroverdi, ad annunciarlo con una nota personale emessa poco dopo la gara conclusiva, del tutto platonica, nella quale i ciociari sono stati superati in quel di Monte San Biagio. "Sono stati due anni intensi, nel primo abbiamo coronato il salto di categoria con il record di punti per la storia del club, nel secondo siamo stati in testa nel girone d’andata; nel mercato di dicembre abbiamo perso due§ giocatori importanti, ed unito a qualche infortunio di troppo, abbiamo disputato una seconda parte di stagione un po’ deludente; di fatto un anno e mezzo da protagonisti e sei mesi difficili, ma per diversi fattori”.

Il 43enne allenatore ci tiene a ringraziare il presidente Francesco Traversari: "con il quale ho avuto in questi due anni un rapporto bello e trasparente”, la Brigata, oltre a Martina, Giancarlo e Tonino Raponi e Bernardo Quaglieri. Non manca un saluto ai "MIEI” giocatori ed al "MIO” staff  "allenare un gruppo del genere è stato un privilegio, perché si tratta di ragazzi che valgono tantissimo, dentro e fuori dal campo”. E nello specificare che si è trattato di una chiusura consensuale del rapporto, lo stesso Bottoni augura il meglio all’Anitrella: "certo che saprà ancora regalare gioie e trionfi alla sua gente”.

E non manca una chiosa personale nei confronti della Mistral, fresca vincitrice del girone pontino-ciociaro: "Una vittoria strameritata, un plauso a tutti: vincere è sempre difficile, farlo da favoriti lo è ancora di più”. Anche per mister Bottoni inizia il periodo delle vacanze, non resta che attendere la sua prossima collocazione; ed a quanto sembra, i contatti non mancano…


Per sportgaetano,Paolo Russo


  Zonapontina: Prosegue la linea verde, ufficiali Martellacci e Giordaniello

La Zonapontina annuncia due giovani, entrambi provenienti dalla Virtus Faiti. "Ringraziamo la dirigenza borghigiana per
la riuscita della trattativa.

  Cianciaruso, futuro “Solidale” : Il giovane allenatore all’inizio di una nuova avventura

Grinta, esuberanza, determinazione. C’è tutto questo in Alessandro Cianciaruso, da qualche settimana il nuovo tecnico della Solidale Formia che da poco ha ottenuto il ripescaggio in seconda categoria. Una società che ha voglia di fare cose importanti, e di portare avanti un

  Valorizzazione dei giovani calciatori: la LND supporta i club di Eccellenza e Promozione,ecco come...

Ci sono tanti buoni motivi per investire sui giovani, ma da quest′anno sono oltre un milione e mezzo: è questa la cifra in euro messa a disposizione dalla Lega Nazionale Dilettanti per le società di Eccellenza e Promozione che

  Masini-Bk Scauri, amore a prima vista

Un nome nuovo (Andrea Masini) per una piazza storica ed esigente (Scauri). Un binomio interessante quello che si è formato in riva al Tirreno,

  Lavori in corso in casa Pontinia Calcio

Lavori in corso in casa Pontinia Calcio. Dirigenti, staff tecnico e giocatori sono a lavoro in campo e fuori per preparare la prima stagione da esordienti nel campionato di Eccellenza.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it