LA GIO′ VOLLEY RIPARTE DALLA SERIE B: IL COMUNICATO STAMPA DEL PRESIDENTE CLAUDIO MALFATTI

È ufficiale: la Giò Volley Aprilia ripartirà dalla serie B. Il presidente Claudio Malfatti a nome di tutto il sodalizio apriliano ha voluto chiarire la scelta della societৠcon un lungo e dettagliato comunicato stampa: " La Giò Volley non rischia e riparte dalla Serie B: B1 o B2 progetto giovani, dipenderà dalle decisioni che verranno prese dal Direttivo societario– ha esordito il patron della club pontino -  Non disponiamo delle strutture per operare dignitosamente e dell’impianto sportivo da 500 posti per supportare la categoria di serie A. La Lega Pallavolo Serie A non concede proroghe per l’iscrizione, che deve avvenire entro il 26 giugno, data entro la quale occorre presentare le certificazioni dell’impianto omologato.
Purtroppo siamo punto a capo con il problema impianti, nonostante quanto previsto nei programmi elettorali per il settore sportivo della città. Sono  deluso ed amareggiato poiché abbiamo conquistato sul campo la categoria di Serie A, un capitale sportivo e sociale per l’intera città di Aprilia, un patrimonio culturale per l’appartenenza allo sport del volley femminile, che oggi rappresenta il primo sport nazionale dopo il calcio. Altresì viene a mancare il punto di riferimento per le centinaia, se non migliaia,  di Atleti della provincia di Latina.

Siamo società sportive e già investiamo molto per far praticare lo sport a tantissimi ragazzi e ragazze e dare loro la possibilità di seguire il sogno agonistico. Non possiamo risolvere noi l’impiantistica sportiva della città, visto che già investiamo per far fare sport ad oltre 1.000 iscritti, in una struttura in affitto dal comune in continua manutenzione e già con un progetto di riqualificazione in essere, comunque insufficiente per le esigenze sportive del nostro territorio.

Resteremo in campo e daremo battaglia affinché Aprilia abbia un Palazzetto pubblico – ha aggiunto il presidente della Giò Volley - nel vero senso della parola, opportunamente conformato ed attrezzato, destinato alla pratica di più attività sportive e che possa ospitare gli eventi nazionali. Non solo, ma anche come investimento  sociale per il territorio, dove le società sportive potranno usufruirne come campo gara, per dare la possibilità agli abitanti della città di poter assistere agli eventi sportivi a condizioni agevolate. Questo per il bene che vogliamo alla nostra Città, allo sport ed ai tantissimi giovani che non meritano di abbandonare  la possibilità di fare sport agonistico ad Aprilia. 
Ringrazio tutti gli Sponsor che si erano adoperati per sostenere la Categoria di Serie A”, ha concluso Claudio Malfatti.

 

  



  NUOVA ERA IN CASA COSMOS LATINA: IL PRESIDENTE ROBERTO SITTA RILEVA L’INTERA SOCIETA’ E NOMINA GABRIELE CANARI NUOVO RESPONSABILIE DELL’AREA TECNICA

LATINA - La Cosmos Volley Latina apre un nuovo corso societario. Il presidente Roberto Sitta annuncia il nuovo responsabile dell’Area Tecnica: "Questo è un giorno importante per l’ASD COSMOS LATINA

  Nuotando sotto le stelle

Nuotando sotto le stelle. Un appuntamento da non mancare questa sera con partenza alle ore 20:00 dal Lido Frungillo a Vindicio ed arrivo alla Base Nautica Flavio Gioia

  NUOVO LATINA LADY: Schisa Carlotta quest’anno attaccante nell’Under 14

Nuovo Latina Lady che sta ultimando i tasselli per comporre la nuova squadra femminile ossia l’Under14. Schisa Carlotta , già con esperienze calcistiche in altre società è approdata nella stagione calcistica calcistica 2019/2020 al NUOVO LATINA

  Pro Cisterna, parla il d.g. Lemma

E′ tutto un′altra storia. Una storia nuova quella della Pro Cisterna che, dopo aver cambiato quasi tutto rispetto alla stagione 2019-20, si prepara con la giusta dose di ambizione a fare bella figura nel campionato di Eccellenza 2010-21. Cambiata la proprietà, nuova la cabina di regia fuori dal rettangolo di gioco, modificata la guida tecnica, diversi e tutti di qualità le novità in entrata nella rosa del club pontino. A recitare un ruolo di primo piano il d.g. Davide Lemma che ha rilasciato la seguente intervista.

  La Mondragonese chiama, mister Roberto De Meo risponde presente

La Mondragonese chiama, mister Roberto De Meo risponde presente. Non poteva essere diversamente, sia per ragioni marcatamente di cuore,

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it