Atletico Itri da record, il modello è l′Atalanta di Gasperini. Pres Picano: "Annata positiva, per il futuro potremmo pensare in grande se..."

6° posto finale, record societario migliorato di un punto rispetto al 2017/18 e tanta, tanta soddisfazione per un altro campionato, semplicemente, al di sopra delle aspettative. Il successo di misura sull′Agora (con gol decisivo di Marco Spirito) consente all′undici di Fulvio Ferone di § conservare il piazzamento dai tentativi di sorpasso del Podgora, e di raggiungere a quota 52 la Polisportiva Bassiano (5° e con una partita ancora da giocare).

Per i biancazzurri sono 5 vittorie nelle ultime 7 giornate e 3° successo consecutivo, il che significa finale di stagione in crescendo e l′appellativo di Atalanta del girone H di Prima Categoria. Perché, per rapporto qualità - prezzo, di società come quella presieduta da Mario Picano in circolazione non è che ce ne siano molte...

"Io e il vice presidente Giuseppe Sinapi siamo soddisfatti dell′operato del dg Antonio Cardillo, del mister Fulvio Ferone, dello staff tecnico e di tutti i ragazzi" - ha commentato il patron -. "È stata un′annata positiva: siamo partiti per centrare una salvezza tranquilla e ci siamo ritrovati con un punto in più rispetto alla scorsa stagione".

È il 21 maggio, il campionato si è appena concluso, ma l′Atletico Itri già scalpita per il 2019/20. "Stiamo lavorando per l′anno prossimo e per ampliare la società: entreranno nuovi imprenditori locali e appassionati di calcio per sostenerci. E con il loro appoggio punteremo ad arrivare in alto".

Adesso un attimo di pausa per tirare il fiato, ma l′impressione è che, sotto il castello, bolla in pentola qualcosa di davvero molto interessante...

Per SportItri, Alberto Ciccarelli



  Promozione: Jumbo in risalita, Itri non mollare!

Al termine del girone d’andata in questi play off di promozione, le due compagini portabandiera del nostro Golfo hanno registrato entrambe una vittoria, con il Jumbo Formia devastante in quel di Ariccia ed il Basket Itri che nonostante una gara sottotono riesce a mantenere inviolato il Tensostatico, regolando di misura Monteporzio grazie ad un finale di partita più grintoso rispetto agli ospiti, ancora fermi al palo a

  Atletico Itri, sbancata Cisterna e 6° posto quasi in cassaforte. Il dg Cardillo: "Difendiamolo nell′ultima gara"

Successo di misura per la banda di Ferone, che torna dalla partita giocata in casa dell′Atletico Cisterna con i 3 punti. Incontro deciso da Simone Leccese (sulla cui conclusione è stata determinante la deviazione di Bruni) e successo che per i sud-pontini significa consolidamento della

  Itri, che sfortuna. Ko di misura con il Latina Scalo Sermoneta. Non basta l′ex Onorato

Un Itri ′sciupone′ e sfortunato, contro un Latina Scalo Sermoneta cinico. Al ′Ceccarelli′ è successo di misura per i nerazzurri, che s′impongono 2-1 contro l′undici di Ghirotto, al 2° ko nelle ultime 3 partite e con l′occasione persa per chiudere il campionato in 5° piazza (soltanto l′Insieme Ausonia, però, ha attuato il sorpasso sulla squadra di Stefano Rossini & C.). La decide

  Atletico Itri, rimonta di carattere. Montenero piegato

Una gran vittoria per l’Atletico Itri, che dimentica il ko di Gaeta a conquistare i tre punti con una rimonta di carattere. Al Comunale il Football Club Montenero si arrende 2-1, dopo l′illusione dei primi 45′, chiusi sullo 0-1. Il lampo fatto registrare al 24’ dal numero 8 ospite Cristian Bellato non basta ai

  L′Itri saluta con il sorriso il Comunale: 3-0 all′Ottavia

Successo arrivato nella ripresa per la formazione di Marco Ghirotto: è l′ottavo nelle nove partite disputate con l′ex tecnico di Latina e Anzio. I sud-pontini chiudono nel migliore dei modi la stagione davanti al loro pubblico, imponendosi con un roboante 3-0 contro un′avversaria che, però, avrebbe meritato ben altro risultato. Merito, soprattutto di

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it